Raggiungere la conformità della ECB con Tufin

La Tufin Orchestration Suite offre una soluzione centralizzata e completa per implementare e mantenere i requisiti di sicurezza della rete necessari per conformarsi ai mandati della direttiva ECB sui servizi bancari / di pagamento (PSD2).

Whitepaper: ECB & Tufin

Tufin Orchestration Suite può aiutarti a soddisfare tutti i requisiti di sicurezza della rete ECB, nell'intera rete ibrida multi-vendor, multi-cloud.

  • Il privilegio minimo è la connettività di rete
  • Prova della corretta attuazione
  • Conformità continua
  • ricertificazione

Questa regolamentazione globale richiede una soluzione di automazione completa.

Download Whitepaper

Garantire la conformità e la prontezza di audit continue per i requisiti di sicurezza della rete ECB PSD2

Ottieni la connettività di rete con privilegi minimi

Semplifica il soddisfacimento del requisito di privilegi minimi con la gestione dei criteri incentrata sull'applicazione, abilitata da flussi di lavoro automatizzati

Dimostrare la prova della corretta attuazione

Semplifica la dimostrazione dell'implementazione automatizzando il confronto dell'accesso ai privilegi minimi definito per l'accesso effettivamente abilitato

Ricertificazione periodica


Semplifica la ricertificazione attraverso il monitoraggio e gli avvisi in tempo reale per garantire la conformità continua, unita a documentazione e reportistica affidabili

Tufin offre una soluzione automatizzata per rete ibrida, multi-vendor, multi-vendor, unica per raggiungere, dimostrare e gestire la conformità, riducendo al contempo l'onere di un approccio manuale e soggetto a errori. Scopri come l'automazione può aiutare a semplificare oggi i requisiti di sicurezza della rete ECB.

Contesto: il regolamento che guida questi requisiti, la Direttiva sui servizi di pagamento 2 (PSD2) dell'Unione Europea, è stato approvato nel 2007, con i requisiti di sicurezza elaborati nella Guida alla valutazione della Banca centrale europea per la sicurezza dei pagamenti su Internet pubblicata nel 2014. Sono state fornite ulteriori linee guida nel 2018 negli orientamenti sulle misure di sicurezza per i rischi operativi e di sicurezza dei servizi di pagamento ai sensi della direttiva (UE) 2015/2366. Entrambi i documenti comprendono un nucleo di controlli di sicurezza per tutte le banche membri dell'UE.

Tutti gli aspetti della Direttiva che interpretiamo applicabili alla sicurezza della rete sono stati compilati da entrambe le linee guida nel Whitepaper disponibile nella parte superiore della pagina.